L'ancoraggio puntiforme     L'ancoraggio su sottostruttura     Voci di capitolato     Sistemi per facciate alleggerite     Sistemi per laterizio alveolare     Sistemi per mattone paramano

Sistemi di ancoraggio: L'ancoraggio a scomparsa di tipo puntiforme

Il sistema di ancoraggio a scomparsa di tipo puntiforme è utilizzabile per ancoraggi direttamente su CLS. 
La possibilità di effettuare ancoraggi a scomparsa è legata allo spessore delle lastre, che, per essere fresate sulle coste o comunque dotate di fori per pins di ritenuta, devono avere uno spessore pari a minimo tre centimetri, salvo il caso di lastre in granito o granito ceramico o gres porcellanato, la cui compattezza consente anche spessori ridotti a due centimetri. 
Laddove non esistano queste condizioni, è opportuno, anzi indispensabile, l’utilizzo di sistemi con sottostruttura.
Poiché la finalità degli ancoraggi a scomparsa è quella di nascondere alla vista gli staffaggi, va detto che questo scopo, specialmente in presenza di fughe importanti fra le lastre, può essere perseguito con ribassi sulle lastre o interposizioni di speciali profilati a valle dello staffaggio o, meglio, con speciali scuretti sulle lastre in intradosso rispetto alla loro superficie.

SCARICA DISEGNO DWF

Attenzione: questa pagina contiene sketchs descrittivi in formato dwf; allo scopo di visualizzarli è necessario disporre di Autodesk® Design Review, che consente una più accurata lettura del singolo particolare, con possibilità di zoom, stampa ecc.
Qualora non disponeste di questo programma, potrete scaricarlo gratuitamente direttamente sul sito della Autodesk® 
a questa pagina