Rivestimento in pietra     Caratteristiche tecniche dei materiali lapidei    
Rivestimento in cotto     Frangisole in cotto     Caratteristiche tecniche del cotto    
Conglomerati cementizi     Fibrocemento     GRC     Paramano ventilato     
Laminam     Gres porcellanato     Granito ceramico    Rivestimenti in ceramica     
Reynobond     Alucobond     Zinco titanio     Laminati metallici e lamiere stirate     Acciaio porcellanato

Tipi di rivestimento: Laminam

Trattasi di un prodotto ceramico totalmente ecosostenibile in grado di portare a livelli d'eccellenza le qualità delle piastrelle gres porcellanato. Il tutto in soli 3 o 5 mm di spessore. 

I ns. rivestimenti in Laminam, frutto di una tecnologia d'eccellenza nel campo dei pavimenti e rivestimenti in gres porcellanato, rappresentano un progetto decorativo che cambia il concetto di rivestimento.
Il suo spessore estremamente ridotto, grandi formati fino ad oggi inimmaginabili (unica lastra fino a mm. 3.000x1.500) e una planarità perfetta sono ottenute grazie ad un'innovativa tecnologia in grado di conferire alla lastra di gres porcellanato ultrasottile un grado di elasticità e di resistenza ineguagliabile. 

Le lastre in Laminam infatti resistono al gelo, non si impregnano di odori e non assorbono liquidi, sono facili da pulire e sono più leggere delle piastrelle in ceramica e della ceramica tradizionale.
Lamina fa della versatilità e della facilità di impiego i suoi punti di forza: Laminam è estremamente leggera, facile da tagliare e da posare. Le lastre sono altamente resistenti e facilmente igienizzabili.
Scaturita da una ricerca orientata alle esigenze estetiche dell'architettura contemporanea, Rossi Walls ha recentemente eseguito progetti di alto impatto architettonico nella città di Livorno (nuovo negozio Decathlon e Nuovo Centro Commerciale Levante)

I rivestimenti in Laminam proposti da Rossi Walls  sul mercato delle facciate ventilate si collocano come ideale alternativa ai rivestimenti in pietre naturali, vetro, fibrocemento, hpl, alluminio e pannelli compositi.