Rivestimento in pietra     Caratteristiche tecniche dei materiali lapidei    
Rivestimento in cotto     Frangisole in cotto     Caratteristiche tecniche del cotto    
Conglomerati cementizi     Fibrocemento     GRC     Paramano ventilato     
Laminam     Gres porcellanato     Granito ceramico    Rivestimenti in ceramica     
Reynobond     Alucobond     Zinco titanio     Laminati metallici e lamiere stirate     Acciaio porcellanato

Tipi di rivestimento: Alucobond

Particolarmente indirizzati al rivestimento di edifici direzionali-commerciali i pannelli metallici o in leghe di AL hanno conquistato un posto di rilievo nel panorama delle facciate ventilate. 
Tra questi vanno annoverati ed evidenziati i rivestimenti in Alucobond®, spesso di notevole bellezza. 
Dal punto di vista architettonico, detti materiali ben si prestano alla modellabilità voluta dagli intenti architettonici. 
I pannelli in lega di AL, infatti, essendo laminati prevalentemente a freddo, stirati e spianati, presentano qualità di finitura eccezionali e si prestano ad una modellazione moderna, difficilmente raggiungibile con altri materiali.
Sotto l’aspetto tecnologico, trattandosi di facciate ventilate, maggior rilievo va attribuito ai cosiddetti pannelli sandwich, formati da due lastre con interposto materiale isolante.
Altra cosa sono i pannelli di rivestimento in laminato metallico, la cui tecnologia produttiva prevede l’utilizzo di fibre cellulosiche impregnate con resine termoindurenti all’interno e con resine di natura aminoplastica all’esterno, dove è previsto un ulteriore strato protettivo nei confronti delle intemperie. 
Il tutto viene sottoposto ad un processo di polimerizzazione ad alta temperatura, onde ottenere un prodotto resistente in atmosfere acide e saline, nonché ai raggi solari, essendo dotato di ottima stabilità dimensionale. 
Una normale accortezza di accoppiamenti in fase di montaggio, ne garantisce la durabilità nel tempo.